> E-Commerce, quali pagamenti utilizzare ? - mirasolutions.it
Blog
E-Commerce, quali pagamenti utilizzare ?

28

GIU 2013

E-Commerce, quali pagamenti utilizzare ?

Scritto da Mimmo Burza / in E-Commerce


Ebay, uno dei siti a livello mondiale leader nelle compravendite online, consiglia i seguenti tipi di pagamento, indicando i pregi e i difetti (fonte www.ebay.it):

 
PayPal

PayPal consente di ricevere ed effettuare pagamenti online senza condividere i propri dati finanziari. La registrazione gratis.

Vantaggi
Con PayPal puoi pagare i tuoi acquisti in modo gratuito usando la tua carta di credito (Visa, Visa Electron e MasterCard) o una carta prepagata (Postepay, Kalibra ed altre ancora) senza per condividerne i dati con il venditore. Puoi anche ricevere pagamenti a tariffe competitive, da ogni parte del mondo e in valute diverse, ampliando cos la tua rete di acquirenti. Inoltre, la  Protezione acquirenti PayPal  offre un rimborso fino a EUR 1000,00 nei casi di oggetto non ricevuto o non conforme alla descrizione. Per pagare con PayPal non indispensabile avere un conto PayPal.

Svantaggi
Per motivi di sicurezza, l'invio di pagamenti tramite PayPal e il trasferimento di fondi dal proprio conto PayPal al proprio conto corrente sono inizialmente limitati a EUR 750,00. Tali limiti possono essere rimossi attraverso la procedura di verifica del conto PayPal.

 

 

Bonifico bancario o postale online

Via Internet, con una semplice connessione è possibile inviare e ricevere pagamenti in modo veloce, sicuro ed economico.

Vantaggi
Semplicit d'uso, sicurezza (resta la prova della transazione), velocit e costi contenuti (molte banche non applicano nessuna commissione sui bonifici online). probabilmente il miglior strumento per inviare e ricevere pagamenti.

Svantaggi
Apertura di un conto corrente bancario o postale che fornisca il servizio anche su Internet.

Bonifico Bancario
 

 

Assegno bancario

Assegno Bancario

Assegno di conto corrente bancario compilato ed inviato per posta; pu essere incassato presso la banca del venditore

Vantaggi
Abbastanza sicuro, costi contenuti e rimane la prova dell'avvenuto pagamento.

svantaggi
Richiede tempi più lunghi, dovuti sia all'invio per posta sia ai tempi d'incasso da parte della banca. Per ragioni di sicurezza l'invio per posta dovrebbe essere effettuato sempre a mezzo raccomandata.

 

 

Bonifico bancario o c/c postale

In banca o in posta

Vantaggi
Sicurezza e costi contenuti.

Svantaggi
È necessario recarsi in banca o in posta. Costi variabili per i bonifici bancari.

Bonifico Bancario o C/C postale
 

 

Contrassegno

Contrassegno

Particolare tipo di invio che permette di pagare direttamente al postino/corriere alla consegna del pacco.

Vantaggi
Pagamento alla consegna (ma non è possibile ispezionare il plico prima di pagare).

Svantaggi
Costi elevati, estrema lentezza del rimborso, rischio di non ritiro del pacco.

 

 

Vaglia postale

Acquistabile ed incassabile direttamente alle Poste che ne curano l'invio

Vantaggi
Pagamento garantito dalle Poste e consegna abbastanza veloce.

Svantaggi
Occorre recarsi in Posta per acquistarlo e incassarlo, ha costi più alti se rapportato con i metodi precedenti.

Vaglia postale
 

Tuttavia una valida alternativa sono anche i circuiti di pos Virtuale della propria banca di riferimento (es. Moneta Online), che offrono ai correntisti percentuali basse sulle transazioni ma con una quota fissa mensile, anche in assenza di vendite.

In conclusione, indicare sempre nel footer o nelle condizioni di vendita della piattaforma e-commerce in maniera chiara e precisa i metodi di pagamento utilizzati (a volte l'utente abbandona l'acquisto perchè non riesce a capire come si può pagare).

La piattaforma E-commerce Mira E-MARKET integra in maniera semplice e veloce la maggior parte dei pagamenti online tra cui Paypal e Moneta Online, contattaci per una consulenza gratuita al 089.893719 oppure tramite mail info@mirasolutions.it

 


Seleziona il social network su cui condividere questo articolo:

Clicca mi piace :)
POSTS SIMILI
COMMENTI
comments powered by Disqus